Beata Vergine Maria del Monte Carmelo

Ritiri spirituali mensili

19/04/2009 | Categoria: Ritiro

ELISABETTA DELLA TRINITA', Ultimo ritiro

Introdotta dallo Sposo nel fondo dell'abisso senza fondo, dimentica di tutto e protesa verso il compimento dell'eternità, Elisabetta innalza il supremo canto d'amore allo Sposo che l'ha eletta ad essere l'incessante lode della sua gloria. Il mistero di elezione è mistero di conformazione a Cristo crocifisso per amore

La malattia che ha consumato la sua giovane esistenza manifesta la passione d'amore della sua anima risoluta a portare nel suo corpo ciò che manca ai patimenti di Cristo per la salvezza delle anime.

Il suo incedere calmo e regale, nel totale oblio di sé, lungo la via dolorosa che a pochi giorni la condurrà alla morte, fa risplendere nella sua debolezza di giovane donna la potenza del Cristo risorto. Lode di gloria, immersa nel seno della Trinità, continua a cantare in eterno il canto nuovo, irradiando da se stessa la bellezza delle perfezioni di Dio.