Beata Vergine Maria del Monte Carmelo

Dizionario di spiritualità

Il dizionario di spiritualità si presenta come un’antologia di testi tratti dalla Sacra Tradizione della Chiesa Cattolica. La scelta dei temi, più che di rigore scientifico, è il frutto della risonanza che questi hanno prodotto nel cuore dei membri dell’Associazione che, avendone fatto oggetto di studio e di meditazione, li propongono ai lettori per condividere in pienezza la gioia di un incontro.

La lettura spirituale, infatti, situando il lettore nell’atto della Rivelazione, insegna, convince, corregge, forma alla giustizia l’uomo di Dio, abilitandolo a riconoscere in se stesso o a disporsi ad accogliere la stessa opera che Dio ha compiuto nell’autore, come un padrone di casa che estrae dal suo tesoro cose nuove e cose antiche.

Seleziona inziale lemma: a  b  c  d  e  f  g  h  i  j  k  l  m  n  o  p  q  r  s  t  u  v  w  x  y  z 
Tutta la lista

Devozione

Autore Marmion Columba

Devozione viene dalla parola latina devovere: dedicare, consacrare se stesso ad una persona
amata. La devozione a Dio è la consacrazione totale della nostra vita a Dio, è la più alta espressione
del nostro amore. «Amerete Dio con tutto il vostro cuore, con tutta l'anima vostra, con tutto
lo spirito vostro, con tutte le forze vostre»
(Marc. XII, 30). Questo «totus» contrassegna la devozione: amare Dio con tutto se stesso, senza
riserva, senza interruzione, amarlo al punto di dedicarsi al suo servizio con prontezza e facilità:
ecco che cos'è la devozione, e, intesa così, costituisce la perfezione, poiché essa è il fiore della
carità (Cf. S. Thom. II-II, q. 82, a. 1). (MARMION COLUMBA, Cristo nei suoi Misteri, XIX. I).