Monaco

Autore Barsanufio s. e Giovanni monaci reclusi

Non tutti quelli che vivono nei monasteri sono monaci; monaco è colui che compie il lavoro del monaco. Il Signore dice: “Non chiunque mi dice, Signore, Signore, entrerà nel Regno dei Cieli; ma chi compirà il volere del Padre mio, che sta nei Cieli” (Mt 7,21). Fratello, perché permetti che il nemico si beffi di te e ti esponga ai rischi della caduta? Tu chiedi un consiglio ma non tenti di fare ciò che ti viene detto. Tu ridomandi, e vanagloriosamente lo ripeti agli altri, per guadagnarti il favore degli uomini, e così ti precludi di progredire rapidamente. Il tempo ci è concesso per imparare il dominio delle passioni, e curarle con gemiti e dolore. Se quando sei nella tua cella, i tuoi pensieri sono dispersi, vergognati e svela la tua mancanza a Dio. (S. BARSANUFIO e GIOVANNI monaci reclusi, Lettere ascetiche,  62)

 

Autore Merton Thomas

ANIMA DEL MONACO – L’anima del monaco è una Betlemme dove Cristo viene a nascere, nel senso che Cristo nasce dove la sua somiglianza viene rimodellata dalla grazia, e dove, in modo speciale, per mezzo della carità la Sua Divinità vive con il Padre e lo Spirito Santo in questa “nuova incarnazione”, in questo “altro Cristo”. (MERTON T., La montagna dalle sette balze, Garzanti 2004, p. 452).

 

Torna alla lista

Prossimi eventi