Piccolezza

Autore Kowalska M. Faustina s.

Oggi, quando la Maestà di Dio si è impossessata di me, la mia anima è venuta a sapere che il Signore, sebbene sia tanto grande, ha una predilezione per le anime piccole e umili. Quanto più profondamente un’anima si umilia, tanto più amabilmente il Signore le si avvicina, e unendosi strettamente a lei, l’innalza fino al Suo trono. Felice l’anima che il Signore stesso difende. Ho conosciuto che solo l’amore ha valore, l’amore è una cosa grande; nulla, nessuna opera può paragonarsi ad un atto di puro amore di Dio. […].

Oh, quanto è buono il Signore, che non mi permette di andare fuori strada e so che mi custodirà gelosamente, ma solo fino a quando resterò piccola, poiché a Lui, Sovrano eccelso, piace intrattenersi coi piccoli, mentre i grandi li osserva da lontano e li contrasta. (S. FAUSTINA KOWALSKA, Diario, 16. IV. 37; 30. XI. 37).

 

Torna alla lista

Prossimi eventi