Pietá

Autore Guglielmo di Saint-Thierry

PIETÀ  DI DIO – Abbi pietà, Signore abbi pietà: sei tu colui che ci ha plasmati, mentre noi siamo fango. Comunque sia, fino adesso, bene o male abbiamo resistito, fino adesso siamo stati sorretti dalla mano della tua potenza,fino adesso siamo rimasti aggrappati alle tue tre dita – la fede, la speranza e la carità – con le quali sorreggi la massa della terra, cioè la solidità della tua santa Chiesa. Abbi pietà, sostienici, per evitare che cadiamo dalla tua mano. Brucia le nostre reni e il nostro cuore con il fuoco del tuo santo Spirito e conferma quello che hai operato in noi, affinché non ci dissolviamo e non ridiventiamo quel fango che eravamo, o non ci dissolviamo addirittura … Rendici perfetti, tu che ci hai fatti; perfezionaci fino alla forma completa della tua immagine, secondo la quale ci hai formati. ( GUGLIELMO DI SAINT-THIERRY, La contemplazione di Dio, Natura e valore dell’amore, Preghiere meditate,  G. CREMASCOLI, G. MURA, P. SINISCALCO (EDD), Città Nuova 1998, pp. 142-143).

 

Torna alla lista

Prossimi eventi