Scoramento

Autore Barsanufio s. e Giovanni monaci reclusi

Soprattutto guardati dallo scoramento, padre di tutti i mali e della varietà delle tentazioni. Perché permetti al tuo cuore di essere triste e fiacco a causa della sofferenza provocata dalla turba che segue Cristo? Presta un attento orecchio alle mie parole. Il lungo patire è padre di grandi benedizioni. Imita Mosè che preferì piuttosto soffrir pena col popolo di Dio, che gioire dei piaceri del peccato per un breve tempo (Eb 11,25). (S. BARSANUFIO e GIOVANNI monaci reclusi, Lettere ascetiche, 5).

 

Torna alla lista

Calendario eventi

Dicembre, 2022