Semi di contemplazione

Numero 102 – Marzo 2009 – Fino al culmine dell’amore

Fino al culmine dell’amore

Autore: Giovanni della Croce s., 1542-1591

Scritto di un sol getto, questo breve testo del grande dottore di teologia, descrive la fine dell’esistenza terrena di un’anima totalmente abbandonata all’amore di Dio e la cui preghiera è perfettamente in sintonia con la Sua volontà. L’unica richiesta dell’anima è “l’amore senza modo”, cioè universale e illimitato, possibile in questo mondo ma qui riferito piuttosto all’amore dei beati nell’aldilà.

L’orazione in domande risponde a: «Nonostante le buone risoluzioni la mia orazione trascorre a fantasticare…».

Il tema della rubrica è: Digiuno e astinenza.

 

Fino al culmine dell’amore 102a

Fino al culmine dell’amore – 102b

Calendario eventi

Novembre, 2022