Semi di contemplazione

Numero 224 – Aprile 2020 – Orazione senza pensarvi

Orazione senza pensarvi

Autore: POITIERS DE PIERRE

 

Commento di padre Max Huot de Longchamp
L’AUTORE, CfSemi n° 143.
IL TESTO In questa summa di vita spirituale estremamente profonda che è Il giorno mistico, Pierre de Poitiers risponde a tutta una serie di obiezioni classiche sull’orazione contemplativa, che chiama semplicemente “orazione mistica” caratterizzata dall’inattività mentale, poiché Dio si fa conoscere e amare senza che l’anima abbia a formarsene una rappresentazione. L’esperienza mostra che molti rifiutano un’orazione così semplice, perché fanno fatica a credere che la vita spirituale sia una grazia e vogliono ad ogni costo “fare” delle preghiere, come se questa grazia ne dipendesse.
§ 1. La contemplazione è “senza pensiero”, perché si pensa solo a quello che è assente, e il contemplativo vive una presenza immediata di Dio, senza riflessione né rappresentazione. “Senza pensiero” non vuol dire che il contemplativo non ha consapevolezza di questo Dio alla cui …

CATECHISMO SPIRITUALE
Alla scuola dei santi

RISUSCITATI?

Questo mese vogliamo sottolineare un errore tanto enorme quanto diffuso nella maggioranza dei cristiani di oggi. Domandate loro di scegliere molto semplicemente tra le due formule seguenti per esprimere il cuore della loro fede: Io sono risuscitato; oppure: Io muoio e in seguito risusciterò (sotto inteso: alla fine dei tempi). Ogni volta, sceglieranno la seconda formula, annullando di fatto le stesse parole di Gesù: Chiunque vive e crede in me non morirà mai (Gv11,26), questo perché colui che ascolta la mia parola e crede in Colui che mi ha mandato è passato dalla morte alla vita (Gv 5,24). Questa reintroduzione della morte là dove l’opera di Gesù è stata di annientarla -… mortem moriendo destruxit, “morendo, ha distrutto la morte” cantiamo a Pasqua- svuota totalmente il Vangelo di quello che ha di più decisivo, riducendolo pressappoco a quella celebre pagina di Châteaubriand: Volete contemplare questi monaci vestiti di sacco, che dissodano le loro …

Il tema della rubrica è
“Lo sguardo di Cristo al Padre”.

Orazione senza pensarvi – 224

 

Prossimi eventi