Semi di contemplazione

Numero 248 – Giugno 2022 – La Semplicità delle Vette

Numero 248 – Giugno 2022

La Semplicità delle Vette

Autore: Catherine Ranquet

 

COMMENTO DI PADRE MAX HOUT DE LONCHAMP

L’AUTORE Cf. Semi n. 189

IL TESTO Questa lettera di Catherine al suo direttore spirituale non è datata, ma la citazione di eventi avvenuti nel 1642 indica che siamo nel periodo della sua piena maturità spirituale, di cui lei qui fa una analisi con rara finezza e precisione. Se ne ritroveranno delle descrizioni equivalenti presso tutti i grandi mistici, ma si pensi a Marie dell’Incarnation (cf. Semi n. 20), contemporanea di Catherine e orsolina come lei; tutte e due associano la lucidità cartesiana della loro esperienza, all’audacia di santa Teresa d’Avila e alla dolcezza di san Francesco di Sales, due maestri che hanno influenzato le più belle anime del Grande Secolo.

§ 1-2. “Semplice e nuda fede”, “semplice sguardo d’amore e di abbandono”, “annientamento di me stessa”: tutta la perfezione spirituale si trova in queste espressioni tipiche della spiritualità del XVII secolo, in cui si riconosce lo spogliamento dei mistici del nord, entrati in Francia tramite la Certosa di Parigi, e il calore amorevole del Carmelo spagnolo, arrivato nella capitale nel 1604.

CATECHISMO SPIRITUALE 

Alla scuola dei Santi 

” Sono io, non abbiate paura”

2) Il prezzo della paura 

Come avrebbe potuto credere alle parole del serpente, la donna, se già il suo spirito non fosse stato penetrato da questo amore per il proprio potere e da una certa e orgogliosa presunzione, che fu rivelata tramite questa tentazione? SANT’AGOSTINO, Genesi, Lettera XI,30 Tutta la nostra sventura proviene allora da questa “orgogliosa presunzione”, all’origine del divorzio tra la nostra volontà e quella di Dio. Si confonde spesso l’orgoglio con la vanità di un conquistatore alla ricerca di ammiratori. L’orgoglio è molto più semplice, e tocca i piccoli come i più grandi: consiste interamente nella volontà di indipendenza che è la negazione stessa dell’amore, poiché amare è mettersi in dipendenza da colui che si ama. C’è orgoglio nel bambino …..

IL TEMA DELLA RUBBRICA E’: Sepolto nel cuore di Gesù

La Semplicità delle vette

Calendario eventi

Dicembre, 2022